La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

giovedì 2 giugno 2011

Il battito del mio cuore vuole gioire e pulsare al ritmo strano del moto del tuo spirito

Cara, il tuo corpo sia un raro tappeto arabescato
su cui io possa tutto distendermi,
e bere il tuo caldo respiro come droga potente,
che mi prenda l'amore e cresca il vigore.
Fammi ubriacare del vino della tua passione.
Sono affamati i nostri giorni, ma non conosco dolori;
la tua delicata presenza è un sedativo
che uccide l'innata fame delle mie vene.
Il battito del mio cuore vuole gioire e pulsare
al ritmo strano del moto del tuo spirito.
L'anima mia è una nave carica spinta dall'amore,
e questi giorni rapiti un oceano che si solleva
su cui vaghiamo, fra spruzzi di schiuma, trafitti d'ardore,
senza desiderio di giungere alla quiete d'un porto.

Claude McKay



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...