La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

sabato 4 giugno 2011

Sento il tuo cuore che batte dalla mia parte

In due,
sotto l'ombrello,
vicini vicini,
per non bagnarci.

Sei stretta a me,
lo sono a te,
la pioggia battente,
le spalle bagnate,
un poco al di fuori.

L'ombrello
ci fa ritrovare così,
emozionati,
nel nostro contatto,
racchiusi nei nostri segreti.

Sento il tuo cuore
che batte dalla mia parte,
il mio non lo senti,
batte dall'altra,
ti offro, 
infatti,
la destra.

Non piove più,
chiudiamo l'ombrello,
è stato un momento di gioia,
contatto felice...
noi due,
lì sotto, 
al riparo.


Cesare Borroni



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...