La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

mercoledì 17 agosto 2011

Le mie voglie di baci e di parole

Le mie voglie di baci e di parole
sono una stanza molto grande
dove siede assurdamente il cuore.
Vale a dire, sopravvive.
Nel taglio delle sue strane correnti.

Il mio cuore.
Cuore indomito, cuore pulsante.
In questo mio tumulto del cuore,
mentre aspetto, mentre ti aspetto,
tutte le finestre sono aperte:
entra la luce, entra il vento e sbatte gli scuri.
In lontananza, il mare.
Juan Gelman


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...