La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

martedì 15 novembre 2011

Determini il mio agire, condizioni il mio amare

Mi assali silenziosa,
come serpe mi avvolgi nelle tue spire,
soffochi dolcemente la mia gioia di vivere.
Da sempre ti appropri del mio essere,
da sempre mi abbandono a te.
Attirato dal tuo canto di Omerica sirena,
senza combattere, senza resistere,
naufrago nel tuo mare
perennemente calmo.
Determini il mio agire,
condizioni il mio amare.
Latente o palese
da sempre sei in me,
da sempre compagnia di vita.
Da sempre… malinconia

Fausto Silvi


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...