La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

venerdì 16 dicembre 2011

Oh unisono nell’accadere e nell’essere non perderti, sii salvo, sempre.

E' inverno,
sono oscuri i covi
dove tu, mia primavera,
ti prepari. Ma io
sono certo di te
e ti aspetto. Sono timidi
e remoti, è vero,
però si riconoscono
i rintocchi
del tuo e mio
notturno orologio millenario.
Sono i primi
sotterranei
e submarini avvisi
di globale sommovimento,
mi arrivano al cuore,
mi martellano il petto.
Oh unisono
nell’accadere e nell’essere
non perderti, sii salvo, sempre.

Mario Luzi


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...