La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

lunedì 5 dicembre 2011

Se stoffa

Se stoffa, vorrei essere la lana
che scende aderendoti ai capelli
in cui il braccio chiaro si rintana
e che si gonfia sui seni gemelli,
e accarezzandoli in lenta discesa,
i tuoi capezzoli ha fatto rizzare
in un'allerta che la fanno tesa.
Se altra stoffa volessi sognare,
sarei le mutandine di cotone
che legano salendo le caviglie
e poi, continuando l'ascensione
livellano le lunghe meraviglie
delle tue cosce e, quietamente,
allunano sul sesso lumescente.

Roberto Piumini


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...