La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

sabato 6 agosto 2011

se non sono anch'io un pezzo dell'idiota di Dostoevskij, la mia lettura è vana

"Cerco nei libri la lettera, anche solo la frase che è stata scritta per me e che perciò sottolineo, ricopio, estraggo e porto via. Non mi basta che il libro sia avvincente, celebrato, né che sia un classico: se non sono anch'io un pezzo dell'idiota di Dostoevskij, la mia lettura è vana. Perché il libro, anche il sacro, appartiene a chi lo legge e non per il diritto ottenuto con l'acquisto. Perché ogni lettore pretende che in un rotolo di libro ci sia qualcosa scritto su di lui."

Erri de Luca - Alzaia


Io sono uno che ha conosciuto la notte

Io sono uno che ha conosciuto la notte.
Ho fatto nella pioggia la strada avanti e indietro.
Ho oltrepassato l'ultima luce della citta.

Io sono andato in fondo al vicolo più tetro.
Ho incontrato la guardia nel suo giro
ed ho abbassato gli occhi, per non spiegare.

Io ho trattenuto il passo e il mio respiro
quando da molto lontano un grido strozzato
giungeva oltre le case da un'altra strada,

ma non per richiamarmi o dirmi un commiato;
e ancora più lontano, a un 'incredibile altezza,
nel cielo un orologio illuminato

proclamava che il tempo non era giusto, nè errato.
Io sono uno che ha conosciuto la notte.
Robert Frost


Ti attendo nel recinto del mio giardino. Sono tue le mie primavere

Attento a non smarrirti
Le strade sono scomparse
sotto petali di teneri fiori
Mi troverai ancora
nel soffio della primavera
anche se cadono
dai rami
i fiori di ciliegio
Ti attendo nel recinto
del mio giardino.
Sono tue
le mie primavere
Dagli alberi, ecco, spuntano
nuovi germogli
Vieni
non potrei raccogliere
da sola i frutti.
Mila Vlašić - Gvozdić


ti basterebbe un solo gesto, una parola, un battito di palpebre, per chiudere il mio essere nel lutto

Ho quasi paura, in verità,
tanto sento la mia vita allacciata
al pensiero radioso
che l'anima mi ha preso l'altra estate,
tanto la tua sempre cara immagine
abita in questo cuore tutto tuo,
questo mio cuore soltanto bramoso
di amarti e di piacerti!
Io tremo - e tu perdona
la mia estrema franchezza -
se penso che un sorriso, una parola
da parte tua son legge ormai per me,
e che ti basterebbe un solo gesto,
una parola, un battito di palpebre,
per chiudere il mio essere nel lutto
della sua celeste illusione.
Paul Verlaine




Mi fai un favore?

"Mi fai un favore?"
"Di che tipo?"
"Puoi tenermi i miei aereoplanini per tutta la ricreazione?"
"Per tutta la ricreazione?"
"Sì, perchè tu sei il mio cielo"

Jairo Anibal Nino


io bacio te così come sei

Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombellico
...non è solo il tuo grembo
che bacio
Io bacio anche le tue domande
e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio

il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso
Erich Fried


Tu bada a non farmi promesse io a non chiederne

Non ti domando sicurezze, mai
con te ho pensato a un amore routine
Se torni, quando torni per favore
...non dirmelo. Son queste le cose
che non voglio sapere, che so.
...Tu bada a non farmi promesse
io a non chiederne.
Daria Menicanti


Ma l’oscurità Continua ad essere popolata di lucciole

Alle cinque della sera
Quando il chiarore si attenua
E il giardino si immerge nell’ultima dorata luce del giorno
Sento il gruppetto di bambini
Che va a caccia di lucciole.
Correndo sul prato
Si disperdono tra gli alberi
Gridano la loro eccitazione
Poi in gruppo corrono vicino alla bimba più piccola
Che esibisce la luminosa concavità delle mani giunte
Tremando.
Ti ricordi dell’ultima volta nella quale abbiamo creduto
Di poter illuminare la notte?
Il tempo ci ha svuotati di ogni brillio.
Ma l’oscurità
Continua ad essere popolata di lucciole.
Gioconda Belli


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...