La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

martedì 27 settembre 2011

... Ecco forse è per questo che ci siamo incontrati...

... Ecco forse è per questo che ci siamo incontrati...


Where did you come from? Where, oh where?
From earth, from water, from fire, or air?
When we’re dancing, then I’m sure

I know I know you, from before
Travelling man, man in my heart
Man on stage, man of this art


Swiftly speaking, with his feet
I see you, I hear you, there we meet

Where eyes and ears, receive the world
Where what is spoken, can be meet

You are me and I am you
One is one and one are two

One is one and one are two
You are me, I am you




Io sono come la sfera di cristallo

Io sono come la sfera di cristallo in cui la gente trova la sua unità mistica. A causa della mia ossessione per l’essenziale, della mia noncuranza per i dettagli, le banalità, le interferenze, le contingenze, le apparenze, le facciate, i travestimenti, guardare dentro di me è come guardare nella sfera di cristallo. Gli altri vedono il loro fato, il loro io potenziale, il loro io segreto.

Io non mi presto a chiacchiere da poco. Sto zitta. Mi sottraggo, mi allontano. Sono sempre catturata dalla natura profonda della gente, impegnata nella ricerca della loro verità e il mio interesse si sveglia solo quando è questa natura che parla. Il miracolo che mi aspetto, un miracolo di chiarezza, si verifica sempre.

Anais Nin - Diari


Si tenevano per il cuore

Gli innamorati sotto il porticato
(prima pioggia primaverile)
Si tenevano per il cuore
Come foglie verdi bagnate
l'una all'altra appiccicate
che nemmeno in tropicale calore
Si sarebbero staccate

Lawrence Ferlinghetti


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...