La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

sabato 7 gennaio 2012

Ascoltare il canto e tacere

Nascondere tacere celare
sentimenti sogni
Nel fondo lasciare che sorgano tramontino
come chiare stelle della notte:
osservare ammirare tacere.
Un cuore come potrà dire
Un altro capire
capire di che vivi.
Pensiero espresso è già menzogna,
fonte sommossa è già intorbidita.
Gustarne e tacere.
In se stesso solo vivere
un mondo intero
pensieri magici misteriosi:
i rumori di fuori assordano
i raggi del giorno accecano.
Ascoltare il canto e tacere.

Fëdor Ivanovič Tjutčev




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...