La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

mercoledì 8 febbraio 2012

Spiegami, Amore

Leggero il tuo cappello lievita, saluta
s’agita al vento, il tuo capo scoperto
ha incantato le nuvole, il tuo cuore
è occupato altrove, la tua bocca
s‘inride di nuovi linguaggi;
la campagna di erba tremolina si ricopre,
l’estate accende il tarassaco e lo spegne,
accecata dai fiocchi tu sollevi il viso,
ridi e piangi e te stessa distruggi,
che più può mai succederti -
Spiegami, Amore

Ingeborg Bachmann


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...