La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

mercoledì 21 marzo 2012

L'assurda, ebete, insensata, idiota, perfetta semplicità dell'incastro

Le sue cosce. La corrente che gli risale la spina dorsale. La carta sottile delle palpebre. L'odore di capelli dei capelli. L'assurda, ebete, insensata, idiota, perfetta semplicità dell'incastro. 

Aimee Bender


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...