La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

venerdì 13 aprile 2012

È che tu sia anima e sangue e vita in me E dirlo cantando a tutti.

Essere poeta è essere più alto, è essere più grande
degli uomini. Mordere come si bacia.
È essere mendicante e dare come si fosse
re del regno, di qua e oltre il dolore.
È avere di mille desideri lo splendore
e non sapere nemmeno quello che si desidera.
È avere qua dentro un astro che fiammeggia.
È avere artigli e ali di condor.
È avere fame e sete di infinito.
Per elmo mattine d’oro e di seta.
È condensare il mondo in un solo grido.
Ed è amarti così perdutamente
È che tu sia anima e sangue e vita in me
E dirlo cantando a tutti.

Florbela Espanca


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...