La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

giovedì 19 aprile 2012

sono sempre io che faccio strada


Quando cammino piano
e resto indietro
non mi domandi mai
se sono stanca,
se è la borsa che pesa,
o se sono le scarpe che
mi fanno male.
Tu intanto vai
e cammini avanti,
su quelle gambe che sembrano
un compasso,
e fai il furbo solo perché sei
più alto,
più bello,
e sei nato pure
maschio.
Ma lascia perdere,
cammina avanti,
fregatene,
che tanto se ti domando
“dove stiamo andando”
tu non lo sai mai,
e o davanti
o di dietro
sono sempre io
che faccio strada.

Dina Basso



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...