La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

mercoledì 2 maggio 2012

fu la confusione del romanzo a suggerirmi che il labirinto fosse il romanzo stesso

Ts’ui Pên avrà detto qualche volta: «Mi ritiro a scrivere un libro». E qualche altra volta: «Mi ritiro a costruire un labirinto». Tutti pensarono a due opere; nessuno pensò che libro e labirinto fossero una cosa sola. [...] fu la confusione del romanzo a suggerirmi che il labirinto fosse il romanzo stesso.

Jorge Luis Borges - Il giardino dei sentieri che si biforcano, in Finzioni


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...