La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

lunedì 21 maggio 2012

I piaceri del Vento sono vasti

I doveri del Vento sono pochi -
Spingere le navi, in Mare,
Insediare Marzo, le Maree scortare,
E annunciare la Libertà.
I piaceri del Vento sono vasti,
Risiedere nell'estensione,
Restare, o vagare,
Speculare, o le Foreste intrattenere -

I congiunti del Vento sono i Picchi
Azov - l'Equinozio,
Anche con l'Uccello e l'Asteroide
Una garbata relazione -

I limiti del Vento
Se sopravviva, o muoia,
Troppo saggio sembra per il Non Risveglio,
Nondimeno, non li so

Emily Dickinson


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...