La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

martedì 8 maggio 2012

una sensazione nota come tenerezza e proporzionata

Una sensazione simile a quella dei polpastrelli che toccano per la prima volta il seno, o meglio ancora, la spalla dell’essere amato. È una sensazione telescopica, la sensazione di entrare in contatto con l’infinito cellulare dell’esistenza di un altro corpo - una sensazione nota come tenerezza e proporzionata, forse, solo al numero di cellule che quel corpo contiene.

Iosif Brodskij - Fondamenta degli incurabili


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...