La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

venerdì 29 giugno 2012

e non avrei mai saputo come è bello quando scivoli dentro me come un pesce che inventa il mare...

Se non avessimo mangiato quel frutto non avrei mai assaggiato un fico o un'ostrica,
non avrei visto l'Araba Fenice risorgere dalle sue ceneri,
non avrei conosciuto la notte,
né avrei saputo cosa significa sentirmi sola quando tu non ci sei;
non avrei sentito il mio corpo,
gelato anche in mezzo alle fiamme,
che si scaldava appena pronunciavi il mio nome
e avrei continuato a vederti nudo senza sussultare
e non avrei mai saputo come è bello quando scivoli dentro me come un pesce che inventa il mare...
Tu provi tutte queste sensazioni perchè sei viva,
ma è proprio quello che volevi, no?
Volevi la conoscenza e questa è la conoscenza:
il Bene e il Male, il piacere e il dolore....
loro non erano il principio,
ma il finale perfetto cui
Lui aveva voluto assistere prima di decidersi a lasciarli liberi...
un giorno i loro discendenti avrebbero intrapreso il ritorno al Paradiso.

Gioconda Belli


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...