La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

lunedì 2 luglio 2012

per la prima volta con te, quasi ieri, ho alzato tremando un fuoco sul mare

Ballano i vetri di prima estate
tra corse incerte di libertà mai più intatta
e risa, ora che torno antica,
ora che la sera
è il calare mesto di niente.
Tace la notte d’oggi,
tempo nero
che brucia più in fretta i giorni.
Non torni, battito di speranza vissuto.
Eppure per la prima volta con te, quasi ieri,
ho alzato tremando un fuoco sul mare.

Mariarita Stefanini


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...