La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

mercoledì 22 agosto 2012

facciamo uso solo dei cinque sensi


C'è tanto di quel fuori! Possenti
e inutili città,
e strade fra una dimora e l'altra.

Due persone siedono davanti a una finestra
e cantano tra sè nella notte:
non hanno più bisogno dell'amore.

Fra il mio viso e il tuo
c'è luce a sprazzi
come un'auto in cerca della via.

Ma ci sediamo ancora l'uno
accanto all'altra, gettiamo ancora un uguale sguardo,
facciamo uso solo dei cinque sensi.

Ori Bernstein


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...