La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

giovedì 23 agosto 2012

Una brancata di terra, in un cavo Di mani vuoto


Là, dove sempre tende ogni partire
Si ritorna: all'essere più soli.
Una brancata di terra, in un cavo
Di mani vuoto.

Giorgio Seferis


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...