La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

lunedì 3 settembre 2012

Lascia dispersi come un sogno i bei sandali di cuoio


Il mio amato arriva e mentre toglie i sandali di cuoio
marca con il suo profumo le frontiere della mia stanza.
Libera la mano e crea navi senza destino nel mio corpo.
Pianta alberi di linfa e foglie.
Dorme sulla stanchezza
cullato dal breve momento della speranza.
Mi porta delle arance. Divide con me gli intervalli della vita.
Poi parte.

Lascia dispersi come un sogno i bei sandali di cuoio.

*****

O meu amado chega e enquanto despe as sandálias de couro
marca com o seu perfume as fronteiras do meu quarto. 
Solta a mão e cria barcos sem rumo no meu corpo. 
Planta árvores de seiva e folhas. 
Dorme sobre o cansaço
embalado pelo momento breve da esperança. 
Traz-me laranjas. Divide comigo os intervalos da vida. 
Depois parte. 

Deixa perdidas como um sonho as belas sandálias de couro. 

Traduzione di Prisca Agustoni


Paula Tavares



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...