La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

giovedì 19 luglio 2012

La donna ha taciuto si sono baciati

L'uomo dice alla donna
t'amo è come:
se stringessi tra le palme
il mio cuore, simile a scheggia di vetro
che m'insanguina le dita
quando lo spezzo
follemente
L'uomo dice alla donna
t’amo è come:
con la profondità dei chilometri
con l'immensità dei chilometri
cento per cento
mille per cento
cento volte l'infinitamente cento.
La donna dice all'uomo
ho guardato
con le mie labbra
con la mia testa col mio cuore
con amore con terrore, curvandomi
sulle tue labbra
sul tuo cuore
sulla tua testa.
E quello che dico adesso
l’ho imparato da te
come un mormorio nelle tenebre
e oggi so
che la terra
come una madre
dal viso al sole
allatta la sua creatura più bella.
Ma che fare?
I miei capelli sono impigliati alle dita di ciò che muore
non posso strappare la testa
devi partire
guardando gli occhi del nuovo nato
devi abbandonarmi.
La donna ha taciuto
si sono baciati
un libro è caduto sul pavimento
una finestra si è chiusa.
È così che si sono lasciati.

Nazim Hikmet



Il tuo cuore lo porto con me


Il tuo cuore lo porto con me
Lo porto nel mio
Non me ne divido mai.
Dove vado io, vieni anche tu, mia amata
qualsiasi cosa sia fatta da me,
la fai anche tu, mia cara.
Non temo il fato
perché il mio fato sei tu, mia dolce.
Non voglio il mondo, perché il mio,
il più bello, il più vero sei tu.
tu sei quel che luna sempre fu
e quel che un sole sempre canterà sei tu
Questo è il nostro segreto profondo
radice di tutte le radici
germoglio di tutti i germogli
e cielo dei cieli
di un albero chiamato vita,
che cresce più alto
di quanto l'anima spera,
e la mente nasconde.,
Questa è la meraviglia che le stelle separa.
Il tuo cuore lo porto con me,
lo porto nel mio.
Ecco il segreto più profondo
Che nessuno conoscerà mai
Radice delle radici
Germoglio dei germogli
E cielo dei cieli di un albero chiamato vita
Che cresce più alto di quanto l’anima possa sperare
Più vivo di quanto la mente possa celare
Prendo il tuo cuore lo porto con me…nel mio

Edward Estlin Cummings


E tutto il buio per ricordarmi queste cose


Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte
Il primo per vederti tutto il viso
Il secondo per vederti gli occhi
L'ultimo per vedere la tua bocca
E tutto il buio per ricordarmi queste cose
Mentre ti stringo fra le braccia.

Joaques Prevert


Tu l'amor mio


Tu l'amor mio, tu l'iride
dei giorni miei sarai;
or che m'è dato stringerti
per non lasciarti mai.
A te il desìo dell'anima,
a te il sospir d'amore;
e vita, e affetti, e core
tutto consacro a te.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...